ECOMONDO 2015

Perugia protagonista di Ecomondo, fiera della "green and circolar economy" nell'area euro-mediterranea che si tiene a Rimini dal 3 al 6 novembre.

Il capoluogo umbro ha garantito la propria significativa presenza con la partecipazione del Vice Sindaco e Assessore all'Ambiente Urbano Barelli e l'azienda Gesenu.

Il vicesindaco ha infatti partecipato agli Stati Generali della green economy inaugurati dal Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti.

In questa occasione Barelli ha sottolineato che l'obiettivo prioritario di Perugia "è di essere città sempre più smart ed ecosostenibile". "E per questo - ha aggiunto - stiamo lavorando. Perché dall'enciclica del Papa, all'Expo al vertice che ci sarà a Parigi sui cambiamenti climatici tutto va nella direzione della centralità della sostenibilità ambientale e delle città intelligenti. Le politiche pubbliche quindi, o vanno in questa direzione, o non risolvono i problemi".

Il vicesindaco ha  visitato inoltre lo stand allestito da Gesenu all'interno di Ecomondo. Uno spazio nel quale l'azienda propone, dal 3 al 6 Novembre compresi, con suoi esperti e materiale informativo, le proprie soluzioni per la gestione dei rifiuti riguardanti l'igiene ambientale, impianti e tecnologie, ciclo integrato di rifiuti, ma anche comunicazione e formazione. L'azienda illustra i propri servizi speciali realizzati sulle esigenze del cliente, dal piccolo artigiano alla grande impresa. Ecomondo rappresenta per Gesenu, come ogni anno, un'occasione di scambio e confronto con tutte le altre principali realtà italiane ed europee presenti alla manifestazione impegnate nella gestione dei rifiuti ai diversi livelli di raccolta e trattamento. Un momento importante di promozione e di formazione al contempo, all'interno del quale individuare gli ambiti di innovazione utili al proprio percorso di ricerca, sviluppo e crescita.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

   FOCUS GESENU AD ECOMONDO:



-> PROGETTO "MICRORAEE RETURN"

Il modello di Gest Srl per una raccolta capillare ed efficiente dei piccoli R4


Scarica l'articolo pubblicato sugli atti di ecomondo


-> COMIECO PREMIA GESENU

Anche Gesenu S.p.A., la società umbra di igiene ambientale, tra 19 premiati dal Consorzio COMIECO ad Ecomondo per il loro storico impegno a livello nazionale nella raccolta di carta e cartone.

Il premio assegnato a Gesenu è per aver concorso al raggiungimento delle finalità del Consorzio consentendo la crescita di un’incisiva politica di prevenzione volta alla riduzione in peso, progettazione ottimale dell’imballaggio e di sviluppo della raccolta differenziata.  

Il Consorzio COMIECO ha compiuto 30 anni di attività, ad Ecomondo 2015 ha voluto festeggiare insieme alle persone, ai convenzionati, alle aziende che hanno fatto parte della sua storia. Tra queste realtà Gesenu, che ha ricevuto con soddisfazione l’importante riconoscimento motivato da una costante collaborazione iniziata dal 2000, distinguendosi dunque tra le prime imprese pronte e capaci di investire nel cammino delle filiere di valore della raccolta differenziata, nello specifico di carta e cartone. Il premio è stato assegnato, inoltre, per aver costantemente rispettato gli accordi di partnership, per la qualità del materiale conferito, per la puntualità nello svolgimento delle attività previste in ambito consortile e per la quantità di iniziative di informazione, promozione e comunicazione organizzate nel territorio di competenza.

Guida interattiva alla raccolta differenziata.
Documento della Prevenzione della Corruzione
Tutto quello che c’è da sapere sull’imposta.