INFORMAZIONI AMBIENTALI

Nel rispetto di quanto prescritto nei titoli autorizzativi, GESENU predispone ed invia agli Enti preposti i risultati degli autocontrolli effettuati sulle matrici aria, acqua e suolo effettuati presso i Poli Impiantistici di Ponte Rio e Pietramelina.

Per entrambi i Poli Impiantistici, vengono trasmesse annualmente relazioni specifiche in cui sono riportati gli esiti degli autocontrolli effettuati.

Per quanto attiene le banche dati di produzione e gestione di rifiuti urbani si rimanda al seguente link:

 

http://www.arpa.umbria.it/pagine/rifiuti

 

dove è possibile consultare e scaricare i Rapporti annuali di rifiuti elaborati da ARPA sulla base dei dati dichiarati attraverso l’applicativo O.R.SO (Osservatorio Rifiuti Sovraregionale).

Di seguito si riportano le quantità di rifiuti conferiti agli impianti Gesenu nell’anno 2019 (dati estratti dall’applicativo O.R.SO-IMPIANTI e comunicati al catasto rifiuti Arpa Umbria)

 

IMPIANTO PONTE RIO

  • AREA 1: Impianto di messa in riserva e triturazione- Piattaforma del legno

     Rifiuti in ingresso: Tonn. 4.730,49

  • AREA 2: Impianto di triturazione sfalci, potature e materiale ligneo

     Rifiuti in ingresso: Tonn. 11.028,69

  • AREA 3: Impianto di selezione RDM

     Rifiuti in ingresso: Tonn. 12.484,52

  • AREA 4: Impianto di selezione RU

     Rifiuti in ingresso: Tonn. 58.970,41

  • AREA 8: Impianto di stoccaggio, cernita e triturazione (Aree 8.1 e 8.2)

     Rifiuti in ingresso: Tonn. 47.237,04

 
IMPIANTO PIETRAMELINA

Rifiuti in ingresso: Tonn. 0

I conferimenti presso l’impianto di compostaggio di Pietramelina sono stati interrotti il 17 novembre 2018. Ad oggi sono in corso gli iter autorizzativi per l’adeguamento alle BAT dello stesso e la riconversione ad impianto di biostabilizzazione della FORSU (Frazione Organica dei rifiuti solidi urbani).