GESENU: AL VIA SU MONTEFIASCONE

Sarà Gesenu a svolgere i servizi di igiene ambientale nel Comune di Montefiascone (Viterbo).
Si tratta di una realtà territoriale importante con 13.712 abitanti, 5.888 famiglie
e 7.052 tonnellate di rifiuti (dati 2011). 

Una gara di appalto che si è aggiudicata l'azienda umbra grazie ad un progetto che punta ad un obiettivo prioritario: l'eliminazione totale dei cassonetti dal suolo pubblico con estensione del servizio domiciliare al 100% delle utenze del territorio. Il risultato atteso di raccolta differenziata determinato dalla normativa vigente è pari al 65%, ma per Montefiascone Gesenu si è impegnata a raggiungere quota 73,44% già dal primo mese di attivazione dei servizi, mantenendo costante questo standard per tutta la durata del periodo di conferimento incarico.
 
Il progetto, che vedrà la partnership tecnica di Cosp Tecnoservice, è stato presentato sabato scorso nell'ambito di un'iniziativa di comunicazione, alla presenza del presidente, Luciano Ventanni, presidente, e del Dirigente servizi, Massimo Pera. E intervenuta anche Lorena Pesaresi, assessore alle Politiche energetiche ed ambientali del Comune di Perugia, invitata a divulgare le buone pratiche consolidate in materia di raccolta differenziata, confrontandosi in un tavolo di esperti relatori quali: Rossano Ercolini, vincitore per l'Europa del "Goldman Enrivonmental Prize 2013" per il suo impegno nel movimento "Rifiuti Zero"; Bengasi Battisti, sindaco di Corchiano; Raffaela Saraconi, Assessore all'ambiente di Viterbo; Renato Trapè, assessore all'Ambiente di Montefiascone. Il dibattito è stato moderato da Roberto Ballarotto, esperto di case ecologiche, energie rinnovabili ed efficienza energetica. L'assegnazione dell'incarico a Gesenu, ottenuto grazie all'ottima valutazione del progetto oggetto di gara, sviluppa una valida collaborazione avviata da due anni con il Comune di Viterbo, nel quale è stata creata "Viterbo Ambiente", società di gestione dei servizi di igiene urbana per il territorio.
Guida interattiva alla raccolta differenziata.
Documento della Prevenzione della Corruzione
Tutto quello che c’è da sapere sull’imposta.