In relazione alla gestione dei rifiuti urbani provenienti da abitazioni di pazienti positivi al SARS-Cov-2, GESENU ha recepito la normativa regionale contenuta nell’ordinanza n. 13 del 30 marzo 2020 disponendo la specifica modalità di gestione per la raccolta dei rifiuti in attuazione delle linee guida generali dell'Istituto superiore di sanità per il contenimento dell'emergenza da Covid-19.

Magazine

Spuntano cartelli di ringraziamento per gli operatori ecologici GESENU. Negli scorsi giorni, infatti, sono stati trovati cartelli affissi sui contenitori della spazzatura o sui muri in prossimità, in diverse zone della città e del comune, con frasi di vicinanza e affetto per chi, in questo periodo, non si è fermato e non ha cambiato i propri ritmi di lavoro.

Il comune di perugia, con delibera di giunta n.78 del 27/03/2020, ha stabilito di non applicare sanzioni ed interessi per ritardato versamento della prima rata della tari, in scadennza al 03 aprile 2020, purche' risulti versata entro il termine del 03 giugno 2020.

In relazione alla gestione dei rifiuti urbani provenienti da abitazioni di pazienti positivi al SARS-Cov-2, GESENU ha recepito la normativa regionale contenuta nell’ordinanza n. 13 del 30 marzo 2020 disponendo la specifica modalità di gestione per la raccolta dei rifiuti in attuazione delle linee guida generali dell'Istituto superiore di sanità per il contenimento dell'emergenza da Covid-19.

Gesenu risponde alle domande ricorrenti che ci vengono sottoposte dagli utenti in questi giorni di emergenza. Leggi tutte le FAQ...
Sempre a tua disposizione. Su Internet, al telefono... e anche di persona!

In evidenza

Guida interattiva alla raccolta differenziata.
Documento della Prevenzione della Corruzione
Tutto quello che c’è da sapere sull’imposta.
Calendario svuotamenti sempre in tasca con te!