OCCHIO ALLA TRUFFA: I CONTENITORI NON SI PAGANO!

In seguito ad una segnalazione ricevuta ieri, un utente ci ha comunicato di essere stato contattato da un signore, che spacciandosi per un operatore del call center Gesenu ha proposto telefonicamente l’acquisto di un contenitore per la frazione organica.

A tale proposito, Gesenu intende dissociarsi da quanto accaduto, ribadendo che i contenitori per la raccolta differenziata non si pagano.

Come sanno tutti i cittadini, il servizio di raccolta differenziata “porta a porta” esteso oramai in quasi tutto il territorio comunale, prevede la consegna ad ogni utenza di tre contenitori in comodato d’uso gratuito per la raccolta di carta, plastica/vetro/metalli ed indifferenziato. Inoltre, per la raccolta della frazione organica, è possibile ritirare gratuitamente presso i centri di raccolta comunali una biopattumiera: contenitore per facilitare la raccolta della frazione organica domestica o per chi ha pertinenza di orto o giardino un composter: contenitore per il compostaggio domestico.

Ricordiamo che per qualsiasi informazione dubbio o chiarimento, siamo sempre a vostra disposizione presso lo sportello dell’ufficio clienti GEST:


Via dell’Acciaio, 7 b  Ponte Felcino – PG


TEL. 075.5899072 – 075.5743213
(da lunedì a venerdì: 8.30 – 13  e 15 – 17 / sabato: 8.30 – 13)


FAX 075.6910312

EMAIL filodiretto@gesenu.it - ufficioclienti@gestumbria.it - pec.gest@legalmail.it

Guida interattiva alla raccolta differenziata.
Documento della Prevenzione della Corruzione
Tutto quello che c’è da sapere sull’imposta.