RACCOLTA RIFIUTI INGOMBRANTI E POTATURE

     BENI DUREVOLI ED INGOMBRANTI

Il servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti ferrosi e non ferrosi, è già inserito nell’organizzazione di GE.SE.N.U. S.p.A. ed è così organizzato: 

- l’utente che intende disfarsi dei materiali ingombranti si rivolge, tramite il numero telefonico dell'Ufficio Clienti GEST all’Azienda la quale organizza la raccolta a domicilio dell’utente su appuntamento.

- I materiali raccolti sono selezionati presso l’impianto di Ponte Rio ed i materiali ferrosi e il legno sono recuperati per il riutilizzo. Modalità di trattamento specifiche sono riservate ai beni durevoli quali frigoriferi, condizionatori d’aria, computers ed altre apparecchiature elettriche e informatiche fuori uso.

- L’utente può utilizzare anche i Centri di Raccolta per il conferimento diretto sia dei beni durevoli che dei rifiuti ingombranti.




SFALCI VERDI E RAMAGLIE
Si tratta di rifiuti derivanti da potature di alberi, sfalci dei pratini e giardini pubblici e taglio delle erbe dai marciapiedi – cunette e bordi stradali.

Ogni Comune ha il suo Regolamento Comunale nel quale prevede le corrette modalità di smaltimento.

1) Nel caso di quantitativi limitati (massimo Kg 10), mediante immissione nei contenitori di prossimità destinati alla raccolta del rifiuto organico

2) Conferimento presso i Centri di Raccolta Comunali


3) Conferimento nelle vaschette fisse posizionate nelle varie località (se presenti)

4) In caso di quantitativi rilevanti, ovvero residui di potatura di grossa pezzatura, è prevista la consegna domiciliare su chiamata, utilizzando un contenitore a vasca da 5 mc.


Contatta telefonicamente l'Ufficio Clienti GEST


CARTINA POSTAZIONI COMUNE DI PERUGIA