RIDUZIONI E AGEVOLAZIONI

AGEVOLAZIONE TARI 2021:

- RIDUZIONI PER UTENZE DOMESTICHE:
IL TERMINE ULTIMO PERENTORIO, FISSATO PER LA PRESENTAZIONE AL COMUNE DI PERUGIA DELLA RICHIESTA DI ESENZIONE O AGEVOLAZIONE PER TARI, E’ IL 30 SETTEMBRE DELL’ANNO IN CORSO.


- RIDUZIONI PER COVID UTENZE NON DOMESTICHE:

Le utenze non domestiche in seguito all’emergenza COVID-19, possono beneficiare delle riduzioni, previste dall’ Art. 7-quater del Regolamento TARI, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 81 del 21.06.2021, presentando al soggetto gestore del servizio, apposita istanza entro il termine perentorio del 15/09/2021, fissato a pena di decadenza. Nella richiesta deve essere attestato, ai sensi del Decreto del Presidente della Repubblica n. 445/2000, il possesso dei requisiti previsti ai fini dell’accesso al beneficio.

È comunque fatto salvo l'eventuale differimento del termine di scadenza previsto, per la presentazione delle Istanze, e modificato con apposito provvedimento del dirigente competente. 

MODELLO TARI_RICHIESTA RIDUZIONI COVID 2021 UTENZE NON DOMESTICHE | Download



- DISAGIO AMBIENTALE:

Il Comune di Perugia anche quest’anno riconoscerà agevolazioni TARI a quei cittadini che vivono nelle vicinanze di impianti che trattano rifiuti.

La legge regionale n. 11/2009 prevede un’indennità di disagio ambientale destinata ai comuni, sede di impianti di trattamento dei rifiuti e l’Autorità umbra per rifiuti e idrico (Auri), annualmente, ne delibera l’entità, tenendo conto delle caratteristiche ambientali dei territori.

Il Consiglio Comunale di Perugia con Deliberazione n. 55 del 26/04/2021, ha definito le scadenze degli avvisi di pagamento della TARI per le emissioni dell’anno 2021. L’importo addebitato negli avvisi emessi in acconto del tributo dovuto per l’anno 2021 è stato calcolato sulla base delle tariffe dell’anno 2020, il conguaglio degli avvisi di pagamento, calcolati sulla base delle Tariffe TARI 2021 – da approvare entro il 30 giugno 2021 (art. 30, co. 5 D.L. n. 41/2021), sarà emesso contestualmente alla prima rata dell’anno 2022.

Le percentuali di riduzione applicate sugli acconti dell’anno corrente sono perciò le stesse dell’anno 2020, previste in due fasce all’interno della stessa zona in base all’effettiva distanza dall’impianto:

IMPIANTO                     
RIDUZIONE PER UTENZE 
FASCIA ROSSA                
RIDUZIONE PER UTENZE
FASCIA ARANCIONE   
PONTE RIO 50% 30%
PIETRAMELINA 35% 15%
BORGO GIGLIONE 35% 15%