AMBULATORI MEDICI

    Soluzioni integrate per studi medici, veterinari, laboratori, case di cura, enti
 


LA GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI SANITARI PERICOLOSI E NON
Il Medico di Medicina Generale, il Pediatra di libera scelta, l’Odontoiatra e molti Medici specialisti producono, nell’esercizio della loro attività di prevenzione, diagnosi e cura, rifiuti “speciali sanitari pericolosi e non”. La gestione e lo smaltimento di tali rifiuti, anche se prodotti in quantità modeste, sono regolati da severe e complesse norme legislative (cfr. Circolare Ministero dell’Ambiente sull’obbligo di smaltimento dei rifiuti speciali per gli studi dei medici di famiglia 1999 , Direttiva del Consiglio UE n. 91/689/ CEE, DPR n.254/2003, Dlgs 152/2006) che obbligano tali soggetti a provvedere al corretto smaltimento dei rifiuti speciali prodotti, attraverso la stipula di un contratto/convenzione con una ditta iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali per le corrispondenti categorie e classi.
 

    I SERVIZI
 

CONSULENZA E GESTIONE AMMINISTRATIVA
Assistiamo il cliente in tutte le fasi di gestione dei servizi, dalla classificazione dei rifiuti all’applicazione della normativa ADR, fornitura e compilazione dei formulari d’identificazione dei rifiuti, allineamento al SISTRI, invio di file di riepilogo delle movimentazioni. Rilascio attestazione documentale dell’avvenuto smaltimento come previsto da normativa tramite invio della 4° copia del formulario d’identificazione rifiuto.

FORNITURA CONTENITORI
I nostri contenitori in plastica rigida , atossica ed ecocompatibile, conformi a quanto richiesto dalle norme vigenti in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro certificati e omologati ADR per il confezionamento dei rifiuti pericolosi, racchiudono in sé la sintesi tra le esigenze normative e la massima praticità e sicurezza d’uso. La robustezza dei medesimi, l’ermeticità delle chiusure e la praticità nella movimentazione prevengono il rischio da infortuni e/o sversamenti accidentali.

RACCOLTA E TRASPORTO
Il prelievo dei rifiuti presso la sede di produzione è effettuato a cadenze programmate in conformità a un calendario concordato o secondo specifiche necessità del cliente. Il personale impiegato è qualificato, di elevata professionalità ed esperienza. Tutti gli operatori hanno frequentato corsi di forma - zione improntati al conseguimento di standard di sicurezza relativi alla specifica movimentazione dei rifiuti sanitari, partecipato ai corsi di qualificazione professionale per trasporto su strada di merci pericolose e sulle modalità di uso e compilazione dei documenti di trasporto o formulari d’identificazione rifiuti, ottenendo il rilascio del patentino ADR previsto dalla normativa vigente.

Per garantire il servizio di trasporto di rifiuti, abbiamo a disposizione un parco di automezzi regolarmente iscritti all’Albo Nazionale Gestori Ambientali per le corrispondenti categorie e classi. I mezzi specifica - mente dedicati al trasporto di rifiuti pericolosi sono allestiti in conformità alla normativa ADR

DEPOSITO PRELIMINARE
I rifiuti raccolti presso i clienti dislocati sull’intero territorio regionale sono trasportati presso il nostro impianto di deposito preliminare (stoccaggio) e messa in riserva per rifiuti sanitari pericolosi e non, uno dei pochi autorizzati in Umbria , ciò consente di far confluire i rifiuti in un unico punto di “raggruppamento” per ottimizzare i carichi verso gli impianti di termodistruzione

SMALTIMENTO
Smaltimento presso primari impianti di termodistruzione e smaltimento/recupero convenzionati .

TRASPARENZA E TRACCIABILITÀ
I nostri mezzi sono regolarmente iscritti al S.I.S.T.R.I (Sistema informatico di controllo del - la tracciabilità dei rifiuti – DM n.78/2016), di cui l’Arma dei Carabinieri gestisce i processi e i flussi d’informazioni in esso contenuti. Le Black Box e i GPS montati sui mezzi consento - no di tracciare l’intero percorso dei rifiuti dal momento del prelievo presso il produttore fino alla consegna all’impianto di termodistruzione finale. L’uso di un software specializzato, tramite una specifica funzione per la gestione dei bar code dei documenti di trasporto consente in qualsia - si momento, la tracciabilità del singolo formulario d’identificazione rifiuto.

GESENU regolarmente iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali al n. PG 179 categorie 4A ,5A, 8D, è in grado di offrire un servizio di gestione dei rifiuti speciali di origine sanitaria completo e affidabile che riduce al minimo le incombenze per le strutture clienti. L’esperienza acquisita in oltre vent’anni di attività nel settore ci consente di svolgere tutte le attività della catena del valore, dalla raccolta, al trasporto, allo stoccaggio e smaltimento finale dei rifiuti sanitari pericolosi e non, e di modulare i servizi offerti in base alle specifiche esigenze del cliente, rivolgendoci tanto alle grandi strutture ospedaliere che alle attività sanitarie di piccole e medie dimensioni.

Contatta l'Ufficio Clienti per maggiori informazioni
 


SCARICA LA BROCHURE

Gesenu Sostiene
 



Guida interattiva alla raccolta differenziata.
Documento della Prevenzione della Corruzione
Tutto quello che c’è da sapere sull’imposta.